Insieme verso la meta, un successo diver-giocando
in associazione  del 16 luglio 2019
di An.Min.
Una cinquantina di bambini iscritti, un pomeriggio di giochi e sport nella centralissima piazza Garibaldi, un rinnovato clima di attenzione verso le tematiche d’interesse della manifestazione: fattori che certificano il successo di "Insieme verso la meta"
foto Insieme verso la meta, un successo diver-giocando

Una cinquantina di bambini iscritti, un pomeriggio di giochi e sport nella centralissima piazza Garibaldi, un rinnovato clima di attenzione verso le tematiche d’interesse della manifestazione: fattori che certificano il successo dell’evento "Insieme verso la meta". Organizzato sabato 22 giugno dalle ore 17 alle ore 19 in piazza Garibaldi a Castellana Grotte, da Atletica Castellana Freedogs, in collaborazione con Fiorire Comunque – associazione onlus a favore dei disabili e Continuare a Fiorire - associazione onlus dei familiari delle persone disabili, nell'ambito del progetto Diver-Giocando, con il patrocinio del Comune di Castellana Grotte e la partnership della Croce Rossa Italiana – Comitato della Bassa Murgia, l'iniziativa puntava a sensibilizzare la cittadinanza castellanese e non solo al tema dell'inclusione sociale.

Sport, gioco e condivisione tra bambini dai 5 ai 10 anni al centro di un evento che si è inserito nelle attività inerenti il progetto Diver-Giocando, coordinato da Giovanna Busto, pedagogista, e Laura Camastra, psicologa, progetto che prevede attività ludico-ricreative per bambini fino a 10 anni presso la struttura di Fiorire Comunque. A coordinare l’attività ludico-sportiva lo staff dei Freedogs e Fabio D'Aprile, tecnico delegato dall’associazione podistica castellanese.
 

Lo scopo ultimo della manifestazione era quello di coinvolgere la cittadinanza in attività inclusive, sensibilizzare tutti sui temi dell'inclusione, dell'autismo e della disabilità ed evidenziare l'influenza positiva dello sport sull'inclusione stessa, sul benessere che consegue ad attività sportive all'aria aperta. Obiettivo centrato, considerata anche l’ampia partecipazione di pubblico.

“Insieme verso la meta” diventa così il punto di partenza per una nuova progettualità, una lunga marca verso l’inclusione, causa ed effetto dei meravigliosi valori dell’amicizia, della solidarietà e della tolleranza.

“Un particolare ringraziamento – ha commentato il presidente dei Freedogs, Pasquale Luisi, a nome di tutto il team dell’Atletica Castellana – va fatto agli iscritti che si sono spesi in prima persona per l’organizzazione di questo evento, ai partner che hanno contributo alla buona riuscita della manifestazione, ai collaboratori Freedogs e Fiorire Comunque che hanno supportato l’organizzazione e ai genitori che, oltre ogni difficoltà, hanno scelto di essere parte attiva e determinante nell’affermazione del diritto dell’inclusione sociale, non soltanto per i propri figli. Un grazie anche all’Amministrazione Comunale, nelle persone del sindaco De Ruvo e dell’assessore Pace per la sensibilità dimostrata. Con questi presupposti Freedogs, Fiorire Comunque e Continuare a Fiorire non possono che pensare ad una seconda edizione di Insieme verso la meta”.

 

L’estate dell’Atletica Castellana continua ora con il progetto “Correre d’estate”, due eventi sportivi legati a doppio filo all’aspetto turistico e di promozione del nostro territorio: domenica 4 agosto alle grotte di Castellana la nona edizione del Trofeo Grotte (gara di 10 km inserita nel circuito Trofeo Terra di Bari) e sabato 21 settembre nella nuova location di Masseria Papaperta la terza edizione del Trail della Masseria.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo