Duathlon del Salento: avanti tutta, davanti a tutti
in duathlon  del 20 marzo 2019
di Freedogs
Domenica 4 ottobre a Seclì si è svolta la quinta edizione del duathlon del Salento: primo assoluto Vito Perta, ben 5 atleti nei primi 20 della generale ed una pioggia di premiazioni di categoria (D’Aprile, De Michele, Dalena, Domi e Gianvito Ottomano)
foto Duathlon del Salento: avanti tutta, davanti a tutti

Domenica 4 ottobre a Seclì si è svolta la quinta edizione del duathlon del Salento, gara del circuito FITRI su distanza sprint (5 km corsa, 20 km bici e 2,5 km corsa). Ben 9 i Freedogs alla partenza, forti di una tradizione podistica che in queste gare sa esprimere tutto il suo  potenziale.

Freedogs “avanti tutta” quindi verrebbe da dire, anzi no… è più corretto dire Freedogs davanti “a” tutti, perché per la prima volta è stato un nostro portacolori a concludere la prova come primo assoluto con Vito Perta. Il fortissimo atleta martinese aveva già dato prova di grandi mezzi nelle precedenti gare, dimostrando di avere la stoffa per competere con gli atleti migliori del panorama regionale e domenica è riuscito finalmente ad imporsi su tutti con delle frazioni di corsa devastanti in grado di regolare anche specialisti ben più esperti.

E’ una grande soddisfazione per un gruppo così giovane vedere uno dei loro in cima alla classifica generale, amplificata dalle belle prestazioni anche degli altri con ben 5 atleti nei primi 20 della classifica generale ed una pioggia di premiazioni di categoria (D’Aprile, De Michele, Dalena, Ottomano Domenico e Gianvito). La società porta a casa anche il premio come terza squadra per numero di atleti lasciando agli altri le briciole.

Dopo ogni gara dei Freedogs ci troviamo a scriverne la cronaca enfatizzando in primis lo spirito di gruppo ed il percorso di crescita di questa società in qualità e quantità, poi le performance agonistiche, ma questa volta la priorità dell’informazione è stata doverosamente invertita. Prendendo in prestito terminologia calcistica avevamo già parlato di una squadra compatta e granitica, ma mancava il fuoriclasse, il numero 10 che inventa la giocata da fenomeno, ora nella formazione dei Freedogs c’è anche quello.

Forse questa gara ha decretato definitivamente la maturità del gruppo, ed anche le altre squadre hanno imparato che il tenero cagnolino ha ormai i denti aguzzi. Domenica ci sono i campionati regionali di duathlon a Barlettta, lo scorso anno i Freedogs erano lì come figuranti, ma quest’anno la squadra parteciperà con un ruolo da protagonista in un film che non sarà un remake dello scorso anno, ma avrà un finale aperto tutt’altro che scontato.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo