Trofeo Grotte, i numeri e i vincitori dell'edizione 2017
in eventi  del 22 novembre 2017
di An.Min.
Nonostante il gran caldo, ennesimo riscontro positivo per l’organizzazione del Trofeo Grotte, gara podistica organizzata dall’Atletica Castellana, giunta ormai alla sua settima edizione
foto Trofeo Grotte, i numeri e i vincitori dell'edizione 2017

#freedogs #freerun #trofeogrotte #TG2017
 

Oltre 450 runner classificati, circa 250 liberi ufficialmente iscritti, un totale di 800 partecipanti (al netto di chi comunque ha preso parte all’evento correndo sui 10 km obbligatori per i Fidal o sui 4 km opzionabili dai liberi), atleti in rappresentanza di società provenienti da 16 province e 9 regioni italiane. Nonostante il gran caldo, ennesimo riscontro positivo per l’organizzazione del Trofeo Grotte, gara podistica organizzata dall’Atletica Castellana con il patrocinio del Comune di Castellana Grotte e l’approvazione tecnica della Fidal, giunta ormai alla sua settima edizione. Apprezzato, anche se tecnicamente non facile, il percorso con le difficoltà del passaggio della colline di Genna e il fascino dell’attraversamento del centro storico e del cuore della città di Castellana. Ancora una volta gradito l’abbinamento musicale durante la gara con i passaggi scanditi dalla Banda cittadina e dopo la gara con il concerto della Rufus Blues Band.

 

L’evento, svoltosi per le vie cittadine ed extraurbane di Castellana Grotte (Ba) nel tardo pomeriggio di domenica 6 agosto con partenza e arrivo dal Villaggio Trofeo Grotte allestito in Villa Comunale Tacconi, ha visto il successo di Rodolfo Guastamacchia della Running Team D’Angela Sport tra gli uomini (alla prima affermazione nel Trofeo Grotte, dopo il doppio successo nel Trail della Masseria Torricella, gara organizzata a marzo sempre dai Freedogs) e di Maria Rosa Erario della Podistica Leinì Torino tra le donne (anche per lei, primo trionfo al Trofeo Grotte).

Sul podio maschile salgono anche il tre volte vincitore del Trofeo Grotte Vito Sardella (Montedoro Noci) e Gianpiero Bianco (Amatori Turi). Sul podio femminile la coppia composta da Daniela Tropiano e Antonella Capitanio dell’Atletica Monopoli. Per i Freedogs da segnalare il sesto posto assoluto (terzo di categoria) per Sebastiano Di Masi, il 12esimo posto assoluto di Antonello Nitti, il secondo posto di categoria nella SM60 di Paolo Cazzolla e il secondo posto di categoria nella SM65 di Walter Vivian. Tra le donne quinto e sesto posto di categoria per Camilla Strippoli (SF) e Rosangela Greco (SF40).

 

Gran fatica ma anche gran divertimento per i liberi in gara. Nell’ambito del progetto Associazioni e Gruppi numerosi premiati con il primo posto ex aequo Fidas e Fratres, terzo posto all’associazione Creativamente. Dopo il taglio del traguardo, come di consueto, gran riscontro per le delizie enogastronomiche preparate in collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Castellana.

 

TROFEO TERRA DI BARI - Il Trofeo Grotte era valido come decima prova del circuito Trofeo Terra di Bari, il programma promosso dalla Fidal Bari che riunisce le gare più importanti della provincia barese. Grazie anche ai risultati della gara di casa, i Freedogs si segnalano per la prima posizione di Giuseppe Tutino nella AGM, il quarto posto di Walter Vivian nella SM65, il quarto posto di Maria Derobertis nella SF55 e l’ottavo posto nella classifica combinata di società.

 

Ulteriori informazioni sul sito dedicato all’evento www.trofeogrotte.it e sul portale ufficiale www.atleticafreedogs.it.

Classifiche sul sito www.tempogara.it.

Curiosità e approfondimenti sulla pagina fan facebook Atletica Castellana e sull’evento facebook Trofeo Grotte 2017.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo