Secondo posto di categoria per Martina al Sanniti Triathlon Olimpico
in racconti di corsa  del 16 luglio 2019
di Melinda Pugliese
Ben 5 Freedogs, invece, hanno partecipato domenica 7 luglio alla 27esima Strapanoramica Mottolese, gara regionale su un percorso di 9,7 km, prova valida per il Gran Prix di Corsa in Terra Jonica.
foto Secondo posto di categoria per Martina al Sanniti Triathlon Olimpico

Sabato scorso 6 luglio si è svolta la quarta edizione del “Sanniti Triathlon olimpico Silver” in Alfedena, un comune nella provincia dell’Aquila nella comunità montana del Parco nazionale d’Abruzzo. La frazione di nuoto si è svolta nel Lago Montagna Spaccata situato a 1100 m s.l.m., un bacino idroelettrico sbarrato con una diga a botte, con acque purissime e circondato da monti che regalo un panorama mozzafiato, in un contesto paesaggistico e naturalistico che poche competizioni riescono a regalare. Una gara niente affatto semplice, con percorsi nelle frazioni bici e corsa ostici, impegnativi e molto tecnici. Il percorso bici prevedeva tratti di sterrato e pavè nella cittadella di Alfedena e la corsa tratti impegnativi per le salite e gli sterrati, tali da mettere a dura prova caviglie e muscolatura.

Il temerario Freedogs Antonio Martina si è preparato con costanza, impegno e tenacia a una gara così temuta da molti atleti, ma la sfida con sé stesso e la voglia di superare i propri limiti, lo hanno accompagnato senza mai mollare. Solo la passione per questo sport, ancora viva in lui dopo tanti anni, lo poteva indurre ad alzarsi presto, affrontare il viaggio di andata, gareggiare e tornare a casa, tutto in giornata.


Martina è stato l’unico partecipante della squadra Freedogs di triathlon ed ha onorato brillantemente i colori giallofluo conquistando un meritatissimo e prestigioso secondo posto di categoria con un tempo totale di 2h39’02”. Non ha indossato la muta nella frazione nuoto (che nella sua categoria diventa facoltativa visto la temperatura dell’acqua) che gli avrebbe consentito un migliore galleggiamento e scivolamento in acqua guadagnando quei pochi minuti che lo separavano dalla vittoria di categoria: una scelta che gli avrebbe, chissà, fatto conquistare il primo posto di categoria. Se così fosse stato, del resto, avrebbe avuto anche una grande dose di coraggio ad indossare una muta di propilene, viste le temperature torride del pomeriggio. Non si poteva chiedere di più a questo atleta che si è speso così tanto per questa competizione. Un plauso al risultato raggiunto con tanta fatica ma anche tanta passione.

RUNNING – Ben 5 Freedogs, invece, hanno partecipato domenica 7 luglio alla 27esima Strapanoramica Mottolese, gara regionale su un percorso di 9,7 km, prova valida per il Gran Prix di Corsa in Terra Jonica: discreti risultati al traguardo per Angelo Rotolo, Lorenzo Pinto, Luigi Mongelli, Paolo Cazzolla e Stefano Conte.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo