Freedogs, 5 record personali ai Regionali Assoluti di Matera
in running  del 16 giugno 2019
di redazione
Una due giorni a dir poco strepitosa per i Freedogs che hanno onorato i Campionati Regionali Assoluti, presentandosi in gara su diverse distanze (100 m, 400 m, 800 m e 5000 m) e conquistando 5 Personal Best nelle 4 distanze approcciate.
foto Freedogs, 5 record personali ai Regionali Assoluti di Matera

Seconda tappa dei Campionati Regionali Assoluti su pista, organizzati in uno dei migliori impianti del sud Italia. A Matera, non potevano mancare i Freedogs. Sabato a tutta velocità: in gara Sebastiano Bianco e Giuseppe Tutino. Bianco, all'esordio sui 400 m e senza aver preparato più di tanto questa distanza, fa segnare un ottimo crono di 59"77, abbattendo il "muro" del minuto. Tutino, che ormai ha trovato la sua dimensione indossando le chiodate da velocista, si presenta ai blocchi dei 100 m e dei 400 m. Due le sue precedenti esperienze nella gara per eccellenza dei velocisti: 13"18, fatto all'esordio, e 12'85" conquistato sabato scorso a Molfetta. Una superlativa gara gli permette di demolire il vecchio personale e far fermare il crono a 12"44: 1" di miglioramento in un solo mese, su questa distanza, è un traguardo importante. Poco dopo la gara dei 100 m, anche se provato dalla precedente prestazione, porta a termine anche i 400 m. Il sabato si chiude così con due record personali per i Freedogs.
 

Ma anche domenica giungono ottimi risultati. Negli 800 m sono ai nastri di partenza tre giovani Freedogs. Sebastiano Bianco chiude con uno strepitoso 2'14"22 (nuovo PB 800, doveva migliorare il suo precedente 2'21" e l'ha letteralmente demolito), Onofrio Ottomano termina i due giri di pista in 2'24"68 (PB 800, per lui esordio con il botto) e Raffaello D'Alessandro chiude 2'37"05, sacrificandosi in quella che non è propriamente una distanza adatta a lui.
Nella gara dei 5000 m un unico Freedogs, il più anziano della spedizione, Sebastiano Di Masi. Dopo il personale sui 1500 m, conquistato un mese fa, un altro importante risultato: 16'46"58 il vecchio crono da migliorare, relativo a maggio 2018, 16'52"11 il tempo dell'ultimo 5000 m affrontato, a Molfetta la settimana scorsa, a 16'35"19 si è fermato il cronometro elettronico di Matera (nuovo PB sui 5000 m).
 

Due giorni a dir poco strepitosa, insomma, per i Freedogs che hanno onorato i Campionati Regionali Assoluti, presentandosi in gara su diverse distanze (100 m, 400 m, 800 m e 5000 m) e conquistando 5 Personal Best nelle 4 distanze approcciate. I Freedogs si distinguono sempre più come società attiva nel settore atletica, per un’offerta sportivo-agonistica ampia e, finalmente, anche per dei risultati in crescita.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo