Emozioni su carta dalla Freekids
in scuola  del 18 novembre 2018
di An.Min.
Nuovo record di iscritti per la Scuola di Atletica Freedogs festeggiato anche con uno scambio di pensieri tra un piccolo atleta e l'istruttore Fabio D'Aprile
foto Emozioni su carta dalla Freekids

Nuovo record di iscritti per la Scuola di Atletica Freedogs che a poco più di un mese dall’inizio delle attività fa registrare il proprio primato, al quarto anno, per numero di giovani associati. Importante traguardo festeggiato con uno scambio di pensieri tra gli iscritti e i tecnici Fabio D’Aprile, Sebastiano Di Masi e Walter Vivian. In particolare scambio di disegni e testi tra un piccolo Freekids e l’istruttore Fabio D’Aprile.

“Verrà un giorno in cui avrete gambe lunghe e muscoli forti, un giorno in cui il perimetro della palestra sarà un confine troppo stretto ed il vostro orizzonte si allargherà ben oltre il vostro sguardo, lo stesso sguardo che avrà perso l'ingenuità dell'infanzia, ma oggi no. Oggi avete ancora gambe piccole e paffute, una mia falcata vale ancora due delle vostre dunque riesco ancora a tenervi testa, siete allegri, chiassosi, casinari, rumorosi, per impartirvi il comando di un esercizio serve ripeterlo dalle 2 alle 4 volte perché parlate, ridete, giocate.

Un giorno avrete gambe lunghe, ma oggi no, dunque fatelo. Oggi parlate, ridete, giocate, fatelo oggi perché quando avrete gambe lunghe ed il sorriso meno ingenuo i vostri passi saranno sì più lunghi, ma anche più pesanti. Quando avrete gambe più lunghe vi verrà chiesto di confrontarvi contro il tempo, contro gli altri, contro voi stessi, ma oggi no! Oggi il tempo è dalla vostra parte, non serve misurarlo, correte per voi, non contro qualcuno, correte la vostra corsa leggera che vi può portare fino ai confini del vostro mondo, fino al perimetro della palestra e volendo fino all'orizzonte del vostro sguardo, un giorno non vi basterà, ma oggi si.

“Al vostri posti, pronti, via”: oggi basta questo per prendere il volo, basta un comando per sentirsi pronti e scattare  via. Che poi pronti non si è mai, ma oggi si va, si corre. Domani chissà, avrete gambe lunghe e muscoli forti ma sarete pronti? Partirete sul comando? Al momento giusto, né troppo presto perché sareste squalificati né troppo tardi da perdere la gara. Chissà. Ma oggi no: ai vostri posti, pronti via! Correte, giocate, felici, piccoli, rumorosi, distratti, tenaci, ingenui, semplicemente bambini”.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo