Triathlon e duathlon, bene i Freedogs in Molise e Puglia
in triathlon  del 22 novembre 2017
di An.Min.
Freedogs in corsa al IV Triathlon dell'Orso a Castel San Vincenzo (Is) e al primo Trofeo Norba a Conversano
foto Triathlon e duathlon, bene i Freedogs in Molise e Puglia

#freedogs #freetri

A Valle di Castel San Vincenzo (Is), un gradevole borgo situato nel Parco Nazionale d’Abruzzo, tra Lazio e Molise, vi è un invaso artificiale costruito negli anni ’50 per scopi idroelettrici. Ma domenica 9 luglio tale località ha ospitato una delle gare olimpiche triathlon più suggestive ed emozionanti del sud Italia: il “IV Triathlon dell’Orso”.
 

Ancora una domenica di caldo torrido che non ha comunque fermato cinque atleti della Freedogs Castellana Grotte che hanno partecipato alla manifestazione, nuotando nel lago artificiale, completamente circondato dalle montagne, per 1500 m e il tutto supervisionato dalle motovedette dei Vigili del Fuoco. Una volta schizzati fuori dall’acqua, hanno percorso le strade dell’Appennino molisano per 40 km con salite impegnative per poi concludere la gara con 10 km di corsa, in parte su un percorso sterrato. Ottima la prestazione di Gaetano Proietto, primo fra i triatleti Freedogs a varcare l’arco di arrivo, piazzandosi al 65esimo posto assoluto tra gli uomini. A seguire, poco dopo, il giovane Paolo Zazzera che migliora di gara in gara. Tra i primi 100 classificati, vi sono anche Giuseppe Carella, che esprime il suo meglio nella corsa e Antonio Campanella, discreto nuotatore che forse è quello che ha sofferto di più il caldo. Nella classifica femminile, Melinda Pugliese si piazza al settimo posto assoluto tra le donne e sale sul podio al gradino più alto come prima di categoria. Esperienza entusiasmante e gara ben organizzata, giornata vissuta all’insegna dello sport, dell’amicizia e delle risate.

Tutto questo accadeva quando in Puglia, il giovanissimo atleta Onofrio Ottomano partecipava al Primo Trofeo Norba a Conversano valevole come campionato regionale di duathlon, categoria Youth B.

Una gara veloce, in cui bisognava essere esplosivi e mantenere la concentrazione per 2,5 km di corsa, 7,5 km di bici e ancora 1 km di corsa. Ottomano, tenace e combattivo, si classificava al quindicesimo posto assoluto, confermando i suoi notevoli progressi. Dai grandi ai piccini (come età), la squadra triathlon di Castellana Grotte continua a farsi notare nelle manifestazioni, in un crescendo, che gli atleti giallo-blu, hanno tutta l’intenzione di mantenere.
 

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo