Duathlon della Disfida, a Barletta due titoli regionali per i Freedogs
in duathlon  del 27 febbraio 2024
di Melinda Pugliese
Vito Perta e Rosangela Greco conquistano il titolo di campioni regionali nel primo appuntamento dell'anno a Barletta. Bene anche gli altri Freedogs.
foto Duathlon della Disfida, a Barletta due titoli regionali per i Freedogs

Domenica 7 aprile nella città di Barletta, si è disputata la quinta edizione del “Duathlon della Disfida “, distanza sprint. Essendo una delle prime gare della stagione è, non solo molto partecipata, ma anche molto sentita perché valevole per il titolo regionale individuale.
 

Entrambe le frazioni di corsa (5,0 km + 2,50 km) si sono svolte interamente nell’affascinante  centro storico della città, come ci racconta con un sorriso, l’atleta giallofluo Giuliani, giunto alla sua terza partecipazione consecutiva. Divertimento e goliardia caratterizzano le sue personali gare anche quando per un soffio, perde il podio, finendo in quarta posizione e chiudendo con un tempo di 1h18’27”. Gara particolarmente difficile, racconta Piccardi, per la pioggia a intermittenza che ha reso i percorsi impegnativi e  pericolosi per le cadute, soprattutto nella frazione di bici svoltasi lungo il litorale “Pietro Mennea”, strada ampia ma con un asfalto molto sconnesso. Piccardi, nella seconda frazione di corsa, meno timoroso di cadute, recupera posizioni e chiude la sua gara con il tempo di 1h7’06” posizionandosi al settimo posto di categoria. Intorcia conferma gli stessi tempi dello scorso anno piazzandosi, con 1h15’44”, nel mezzo della classifica generale.
 

Antonacci non riesce a trovare un gruppo collaborativo in bici ma riesce ugualmente a recuperare una trentina di posizioni dopo una faticosa prima frazione di corsa. Comunque molto buono il suo piazzamento a meno di un terzo della classifica generale, chiude con un tempo di 1h09’29”.
 

Vito Perta si porta a casa il titolo di campione regionale nella sua categoria e si piazza al quarto posto assoluto con un tempo di 1h00’48”. “Nonostante il titolo regionale, non sono contento della mia gara, sono arrivato stanco all’appuntamento e più volte ho rischiato di cadere. Ho sbagliato, pensavo di poter far meglio ma dalle sconfitte si impara più che dalle vittorie. Farò tesoro dei miei errori per le prossime gare, in estate. Ora mi riposto un pò”. L’unica rappresentante femminile, Rosangela Greco, conduce una discreta prima parte di corsa ma è nella seconda parte della gara che riesce ad esprimere il meglio di sé stessa. Prima un attimo di confusione nella zona T2 (cambio bici-corsa) per ritrovare la sua postazione e poi uno scivolata prima di salire in sella, le fanno perdere secondi preziosi, ma sono proprio queste circostanze che riescono a farle tirar fuori la grinta e a condurre una seconda parte di corsa sorprendente che le fanno guadagnare il titolo di campionessa regionale di categoria e con il tempo di 1h18’39” si piazza ad un ottimo sesto posto nella classifica femminile.

 

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo