In pista col maestrale, in gara sul Terminillo
in racconti di corsa  del 01 febbraio 2023
di An.Min.
Dai Campionati Regionali Assoluti di Bari alla maratona off-road K42, passando per il Trofeo dei Briganti del Pollino a San Severino Lucano: tutte le gare del weekend Freedogs in un racconto.
foto In pista col maestrale, in gara sul Terminillo

Weekend con meno appuntamenti del solito, quello appena trascorso, per i Freedogs, ma non per questo meno ricco di soddisfazioni. Anzi i portacolori dell’Atletica Castellana si sono distinti in tre gare molto differenti tra loro.

BARI – Ai Campionati Regionali Assoluti disputatisi presso il Campo Bellavista di Bari, durante la prima giornata del sabato, nei 1500 m Sebastiano Bianco chiude in 4'55", portando a casa un nuovo personal best, mentre Onofrio Ottomano chiude in 5'19" all'esordio sulla distanza. Ottima prova per entrambi, che hanno lottato per tutta la gara con un copioso maestrale. Nella seconda giornata, alla domenica, Sebastiano Bianco, all'esordio negli 800 m, chiude in 2'22", correndo anche contro il vento. Stesse difficoltà climatiche per Sebastiano Di Masi che, dopo il miglior tempo personale di sabato scorso a Cosenza (16'51"47) nella distanza 5000 m, "lima" altri secondi, conquistando un quinto posto assoluto con un nuovo record: 16'46".
 

SAN SEVERINO - Lorenzo Pinto iscritto al 13esimo Trofeo dei Briganti del Pollino “San Severino Lucano”, quinta tappa del circuito “Fidal Mountain Running Grand Prix Sud 2018, gara sulla distanza dei 13 km: 56esimo posto assoluto con un tempo di 01.11.52.
 

TERMINILLO - Cinque eventi sportivi in un'unica manifestazione in un solo giorno, nello splendido scenario del Monte Terminillo, ad un passo da Roma. Tre Freedogs iscritti alla K42 Italia, un anello di 44 km e 3310 m di dislivello positivo, con partenza e arrivo da piazza Pian de' Valli a Terminillo e giro di boa nel caratteristico centro storico di Leonessa. Due diverse creste e la chicca finale della traversata del versante Nord del Terminillo e della risalita attraverso la magnifica ed aerea cresta Sassetelli. K42 Italia rientra nel circuito internazionale di maratone e mezze maratone off-road denominato K42 Series (www.k42series.com), gare di trail running su sentieri immersi nella natura in contesti paesaggistici tra i più diversi, dove a dominare è sempre la natura. Quasi 100 iscritti, 53 arrivati: per i giallofluo davanti a tutti Antonio Bello (14esimo assoluto), seguito da Giuseppe Giustino (18esimo assoluto) e Onofrio Colucci (35esimo)

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo