Vento e corsa: il weekend (quasi) perfetto!
in running  del 06 dicembre 2019
di An.Min.
Dalla maratona di Verona alla 10 km di Corripuglia a Bitonto, passando per la Mezza di Egnazia: oltre 30 Freedogs in gara nello scorso weekend. Tutti in corsa contro vento.
foto Vento e corsa: il weekend (quasi) perfetto!

Ottomila i partecipanti della Verona Marathon, della Zero Wind Cangrande Half Marathon e della Bridgestone Last 10 K, tutte gare in programma domenica scorsa nella nota città scaligera. La pioggia battente della notte ha fatto temere il peggio, ma la fortuna ha leggermente aiutato i tre atleti Freedogs che hanno partecipato alle gare in programma, perché poco prima del via ha smesso di piovere. È rimasto solo il vento ad accarezzare ed anche purtroppo a frenare un po' gli atleti. Condizioni climatiche difficili che non hanno forse consentito grandi prestazioni tra i partecipanti, ma non per i tre Freedogs che hanno confermato la loro grande tenacia. Clemi Cisternino affronta la gara sulla mezza distanza incurante del vento e dei sampietrini scivolosi, chiudendo con un tempo di tutto rispetto. Nella maratona, conferma per Mimmo Mastrangelo con il tempo di 3:33:54 (557esima posizione), mentre per Pasquale Luisi crono di 3:46:31 (789esima posizione), obiettivo dichiarato alla vigilia della gara e largamente centrato da vero outsider.  Giornata di grandi emozioni e di sicuro divertimento per i tre atleti insieme ai loro accompagnatori.

EGNAZIA – Ben 27 Freedogs, invece, domenica 17 hanno sfidato il vento per partecipare alla seconda edizione della Mezza di Egnazia. Ottimo piazzamento per Antonello Nitti che su circa 800 atleti si piazza al 46esimo posto assoluto e ottavo di categoria con un tempo di 1:33:17. Secondo Freedogs giunto al traguardo è Paolo Cazzorla che sale sul podio, piazzandosi al secondo posto di categoria. Giuseppe Mastrangelo arriva terzo tra i Freedogs. Bene anche tutti gli altri giallofluo in gara per un evento che si conferma interessante sia dal punto di vista sportivo che dal punto di vista paesaggistico.

CORRIPUGLIA - Nonostante il forte vento, infine, due buone prestazioni nella gara di Corripuglia, a Bitonto, la Run Bit One. Sebastiano Bianco termina i 9,7 km del percorso in 41'00 (media 4'11"/km), piazzandosi al terzo posto tra le Promesse. Mentre, Sebastiano Di Masi giunge nono assoluto, con un tempo di 34' (media 3'32"/km).

 

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo