Freedogs grandi e piccini ai Campionati Regionali di corsa campestre
in running  del 23 maggio 2024
di redazione
Freedogs grandi e piccini ai Campionati Regionali di corsa campestre
foto Freedogs grandi e piccini ai Campionati Regionali di corsa campestre
Cresce costantemente il numero delle partecipazioni dei giallo-fluo alle diverse competizioni. Domenica
scorsa si è rivelata un'altra giornata eccezionale per i Freedogs, grandi e piccini, presenti in due gare locali
con ottimi piazzamenti.
Si sono tenuti a Locorotondo i campionati regionali di corsa campestre. Dopo tanti cross freddi e fangosi, il
sole ha regalato una mattinata di sport, finalmente al caldo, per i numerosi atleti ed i tanti spettatori. La
manifestazione ha chiamato a raccolta gli atleti di tutte le categorie da ogni parte della Puglia ottenendo
una grande partecipazione. La gara si è tenuta nei pressi della pista di atletica leggera di Locorotondo con
partenza ed arrivo in zona tribuna. Ben 18 i partecipanti dell'Atletica Castellana di cui 11 della squadra
giovanile, allenati ed accompagnati dai tecnici, Walter Vivian e Fabio D'Aprile. Squadra che ha schierato
bambini e bambine dai 5 ai 12 anni. La mattinata è stata molto ricca di emozioni per tutti, in particolar
modo per i più piccoli al loro esordio in gara. Ottime tutte le prestazioni, in particolare si sono distinti la
piccola Alice Tropea, giunta 1^ nella categoria "esordienti cinque" femminile, Mattia Ivone piazzatosi al 2°
posto per la categoria "esordienti otto" maschile e Chiara Leo che arriva al 4° posto per la categoria
"esordienti otto" femminile. Un applauso va a tutti gli atleti per l'impegno ed ai tecnici, alle famiglie ed alla
società che, insieme, danno ai piccoli la possibilità di partecipare a questi eventi sportivi che rappresentano
un momento di crescita con un pizzico di sano agonismo che non guasta. Emozioni anche per i Seniores
presenti, molti dei quali hanno guadagnato le vette della classifica per le rispettive categorie. Paolo Cazzolla
e Vito Primavera si piazzano rispettivamente al 1° e al 2° posto per la categoria SM65. Giuseppe Todisco al
2° posto per la categoria SM55. Domenico Tauro e Piero Dilauro rispettivamente al 3° e al 4° posto per la
categoria SM35.
I Freedogs erano presenti anche alla Running Heart di Bari, 1^ tappa del Trofeo Terra di Bari, sulla distanza
dei 10 chilometri. Trionfo per Marco Patruno giunto 2° di categoria ma soprattutto 5° assoluto in 33:50 a 40
secondi dal 1°, Domenico Farina dell'Atletica Don Milani. In gara anche Francesco Lillo e Fabiana Antonacci,
che ha approfittato dell'occasione per aggiungere qualche altro chilometro, fino a 30, per un lungo in vista
della sua prima maratona.
La bella giornata ha permesso di trascorrere qualche ora all'aria aperta in buona compagnia anche agli
atleti che non erano impegnati in gara. Un gruppo si è raccolto nella zona di Monopoli per un allenamento
in pianura che per alcuni temerari è terminato con un tonificante tuffo in mare. A Castellana si è tenuto il
consueto appuntamento FD "dalla camminata alla corsa" alle 09:00 al parcheggio delle grotte con il Prof.
Vito Mastronardi.
Procede a gonfie vele il campionato interno a squadre. Come qualcuno aveva pronosticato, la prima
posizione vede un avvicendamento con la squadra Gialla che passa in testa a spese di quella Verde. La
squadra passata in vetta raggiunge il punteggio atleti più alto e vanta il maggior numero di presenze
complessive. Un successo meritato. Le posizioni delle inseguitrici rimangono inalterate. Si riduce
leggermente la distanza tra le ultime due. La squadra Blu può sperare in un sorpasso nelle competizioni di
domenica prossima.
Tutti gli aggiornamenti per tifosi e simpatizzanti sulla pagina Facebook della società Atletica Castellana.Cresce costantemente il numero delle partecipazioni dei giallo-fluo alle diverse competizioni. Domenica
Cresce costantemente il numero delle partecipazioni dei giallo-fluo alle diverse competizioni. Domenica scorsa si è rivelata un'altra giornata eccezionale per i Freedogs, grandi e piccini, presenti in due gare locali con ottimi piazzamenti. Si sono tenuti a Locorotondo i campionati regionali di corsa campestre. Dopo tanti cross freddi e fangosi, il sole ha regalato una mattinata di sport, finalmente al caldo, per i numerosi atleti ed i tanti spettatori. La manifestazione ha chiamato a raccolta gli atleti di tutte le categorie da ogni parte della Puglia ottenendo una grande partecipazione. La gara si è tenuta nei pressi della pista di atletica leggera di Locorotondo con partenza ed arrivo in zona tribuna. Ben 18 i partecipanti dell'Atletica Castellana di cui 11 della squadra giovanile, allenati ed accompagnati dai tecnici, Walter Vivian e Fabio D'Aprile. Squadra che ha schierato bambini e bambine dai 5 ai 12 anni. La mattinata è stata molto ricca di emozioni per tutti, in particolar modo per i più piccoli al loro esordio in gara. Ottime tutte le prestazioni, in particolare si sono distinti la piccola Alice Tropea, giunta 1^ nella categoria "Esordienti cinque" femminile, Mattia Ivone piazzatosi al 2°
posto per la categoria "esordienti otto" maschile e Chiara Leo che arriva al 4° posto per la categoria "esordienti otto" femminile. Un applauso va a tutti gli atleti per l'impegno ed ai tecnici, alle famiglie ed alla società che, insieme, danno ai piccoli la possibilità di partecipare a questi eventi sportivi che rappresentano un momento di crescita con un pizzico di sano agonismo che non guasta. Emozioni anche per i Seniores presenti, molti dei quali hanno guadagnato le vette della classifica per le rispettive categorie. Paolo Cazzolla e Vito Primavera si piazzano rispettivamente al 1° e al 2° posto per la categoria SM65. Giuseppe Todisco al 2° posto per la categoria SM55. Domenico Tauro e Piero Dilauro rispettivamente al 3° e al 4° posto per la categoria SM35.
I Freedogs erano presenti anche alla Running Heart di Bari, 1^ tappa del Trofeo Terra di Bari, sulla distanza dei 10 chilometri. Trionfo per Marco Patruno giunto 2° di categoria ma soprattutto 5° assoluto in 33:50 a 40 secondi dal 1°, Domenico Farina dell' Atletica Don Milani. In gara anche Francesco Lillo e Fabiana Antonacci, che ha approfittato dell'occasione per aggiungere qualche altro chilometro, fino a 30, per un lungo in vista della sua prima maratona.
La bella giornata ha permesso di trascorrere qualche ora all'aria aperta in buona compagnia anche agli atleti che non erano impegnati in gara. Un gruppo si è raccolto nella zona di Monopoli per un allenamento in pianura che per alcuni temerari è terminato con un tonificante tuffo in mare. A Castellana si è tenuto il consueto appuntamento FD "dalla camminata alla corsa" alle 09:00 al parcheggio delle grotte con il Prof. Vito Mastronardi.
Procede a gonfie vele il campionato interno a squadre. Come qualcuno aveva pronosticato, la prima posizione vede un avvicendamento con la squadra Gialla che passa in testa a spese di quella Verde. La squadra passata in vetta raggiunge il punteggio atleti più alto e vanta il maggior numero di presenze complessive. Un successo meritato. Le posizioni delle inseguitrici rimangono inalterate. Si riduce leggermente la distanza tra le ultime due. La squadra Blu può sperare in un sorpasso nelle competizioni di domenica prossima.
Tutti gli aggiornamenti per tifosi e simpatizzanti sulla pagina Facebook della società Atletica Castellana.
Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Foto
Sponsor
Via Turati, 39 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo