È fissato per domenica 9 luglio prossimo l'appuntamento castellanese con i podisti del territorio per l'attesissimo Trofeo Grotte giunto alla sua XI edizione.
in running  del 04 dicembre 2023
di redazione
È fissato per domenica 9 luglio prossimo l'appuntamento castellanese con i podisti del territorio per l'attesissimo Trofeo Grotte giunto alla sua XI edizione.
foto È fissato per domenica 9 luglio prossimo l'appuntamento castellanese con i podisti del territorio per l'attesissimo Trofeo Grotte giunto alla sua XI edizione.

È fissato per domenica 9 luglio prossimo l'appuntamento castellanese con i podisti del territorio per l'attesissimo Trofeo Grotte giunto alla sua XI edizione. Tutti i dettagli della manifestazione saranno comunicati a mezzo stampa e sui social della società. In tema di gare, le domeniche iniziano a farsi più calde per i Freedogs costantemente impegnati in competizioni in Puglia e fuori. Sabato 27 Giuseppe Todisco ha portato i colori dei Freedogs a Bellaria Igea Marina in provincia di Rimini, dove l'ASD Dinamo Sport ha organizzato "La Maratonina dei Laghi", una gara su strada di 21.097 metri, pianeggiante e veloce, inserita nel calendario nazionale Fidal. Alla gara agonistica si sono aggiunti i tanti partecipanti alla camminata ludico motoria. Una splendida manifestazione che ha portato un po' di gioia e freschezza in una bellissima terra, triste protagonista delle cronache di questi giorni. L'Atletica Castellana ha preso parte anche alla decima edizione della Ciemme Vivi Barletta, quinta tappa del Trofeo Regionale Corripuglia. La gara, pianeggiante e su fondo asfaltato, si è svolta interamente tra le vie della zona residenziale 167 nella parte più interna della città. Prezioso il passaggio sulla pista Pietro Mennea dello Stadio Puttilli dove il 17 agosto del 1980 "l'uomo più veloce del mondo" stabilì la migliore prestazione mondiale sui 200 metri (19"96). Più di mille e cento gli iscritti FIDAL. Alta anche la partecipazione dei liberi e dei camminatori unitisi al gruppo per trascorrere una piacevole e soleggiata domenica mattina di sport. Per i Freedogs, Sebastiano Di Masi, con un tempo di 35'24", è arrivato quarto per la categoria SM35. Giuseppe Mastrangelo è arrivato sesto nella categoria SM con un crono di 37'22". Onofrio Colucci si è classificato secondo per la categoria SM60 fermando il cronometro a 38'53". Melinda Pugliese si è piazzata terza nella categoria SF45 col tempo di 43'13". Piero Clori alla sua prima gara della stagione, si è classificato sesto nella categoria SM65 con un crono di 46'30". Floriana Simone, col tempo di 46'53", si è classificata terza per la categoria SM40. Nella classifica generale atleti Corripuglia, Pugliese è stabile in terza posizione per la sua categoria mentre Simone continua l'ascesa e passa in quinta posizione nella sua. Da encomiare anche Massimo Caforio che è in decima posizione nella categoria SM45. Ottimi questi punteggi considerando che i tre hanno una gara disputata in meno. Nella classifica di società i Freedogs sono al 14° posto. Per l'aggiudicazione della tappa 2024 si dovrà fare meglio. Saranno importanti gli esiti dei prossimi appuntamenti del campionato. Altri 4 atleti gialloblu hanno partecipato al "2° Trail del Paladino" su un tracciato di circa 13 chilometri nella zona rurale di Palo del Colle, organizzato dalla ASD GM Sport. Lorenzo Pinto, con un tempo di 1h04'11", si è classificato quinto per la categoria SM45. Vito Primavera, con un crono di 1h34'10", si è piazzato quarto per la categoria SM65. Il primo sole di questa estate ha visto completarsi la sedicesima settimana di gare valide per il campionato interno sempre più interessante. Le squadre in gara continuano a macinare punti. La gialla è sempre prima in classifica con 1059 punti. Nessun sorpasso tra le inseguitrici neanche questa settimana. La squadra arancione è stabile in seconda posizione e prova a recuperare terreno con i suoi 864 punti. Con 806 punti, la squadra rossa si conferma ancora in terza posizione. La incalza in quarta posizione la squadra blu con 798 punti. In quinta posizione sempre la squadra verde a 775 punti. Il prossimo week end di gare inizia da venerdì 2 giugno con il Trail per la Biodiversità di Locorotondo sulla distanza di 12 chilometri. Mentre domenica 4 giugno ci sarà un triplo appuntamento. A Vieste, i triatleti gialloblu saranno impegnati nella Adriatic Series Triathlon Olimpico Gold, campionato regionale assoluti e a squadre. A Laterza si terrà la Corsa di Laerta valida come sesta prova del campionato Corripuglia sulla distanza di 10 chilometri. Infine, ad Acquaviva delle Fonti, lo Stadio Comunale “G. Giammaria - Pista Macchia Vito” accoglierà gli atleti del settore giovanile al Challenge "Giovanni Perrone".

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Foto
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo