Ancora una calda domenica di giugno gremita di appuntamenti per i Freedogs
in running  del 19 luglio 2024
di redazione
.
foto Ancora una calda domenica di giugno gremita di appuntamenti per i Freedogs

Ancora una calda domenica di giugno gremita di appuntamenti per i Freedogs. Nel weekend del 22 e del 23 giugno si sono disputati ad Alba Adriatica i Campionati Assoluti di Triathlon Olimpico e i Campionati Italiani Age Group di Triathlon Olimpico No Draft. All'evento organizzato dalla Flipper Triathlon era presente una batteria mista di 5 triatleti in body giallo-blu. La gara su tre frazioni (1,5 km nuoto, 40 km ciclismo e 10 corsa) si è dimostrata tutt'altro che semplice. Per gli assoluti è stato incoronato Sergiy Polikarpenko (C.S. Carabinieri) salito per la prima volta sul gradino più alto del podio tricolore iscrivendo così il suo nome nell’albo dei campioni italiani della specialità olimpica. Primo titolo italiano di Triathlon Olimpico anche per Costanza Arpinelli, azzurra del G.S. Fiamme Azzurre, all’arrivo in lacrime. Domenica mattina, Giuseppe Todisco, ha portato i colori dell'Atletica Castellana alla V edizione della Corri nel Birrificio di Massafra, gara podistica organizzata dall’ASD Marathon Massafra, valida come tappa del circuito Gran Prix Terra Jonica 2024 e come tappa del trofeo “Grande Salento 2024”. La manifestazione ha riscosso un notevole successo, attirando circa 650 partecipanti. Primo al traguardo Giovanni Auciello dell'Atletica Pro Canosa (SM40) con il tempo di 26'13". Prima donna Francesca Pastore della Gioia Running ASD (SF45) col crono di 32'57". Sempre domenica c'è stato il XVI Trofeo dei Briganti del Pollino, 2° tappa del Trittico Corripollino, 3ª prova del Circuito Lucania Run, organizzato da Atletica CorrerePollino su percorso di Trail Running di 12,7 chilometri. Vince la tappa Antonino Maggisano della Libertas Atl Lamezia 51'32". Per le donne vince Giusy Criscuolo della GS Athlos Matera 1h05’40". Primo dei Freedogs Domenico Tauro che con 1h05'32" si è anche classificato 6° per la categoria SM40. Piero Clori con un tempo di 1h11'09" si è classificato 1° per la sua categoria (SM65). Con un crono di 1h13'49" Erica Delfine si è classificata 2ª per la categoria SF45. Una gara nella bella cornice del Pollino. Nel pomeriggio di domenica, all'ombra del castello normanno di Conversano, si è svolta la prima edizione della “Corriconversano”, gara podistica competitiva valevole come 5ª tappa del trofeo provinciale "Terra di Bari", organizzata dall'ASD Atletica Conversano. I corridori, attraverso le belle strade della città, hanno sfidato il caldo sul circuito di 10 chilometri. Abdessamad El Yaagoubi (classe '93) della Bitonto Runners, ancora una volta, ha tagliato il traguardo per primo. Per le donne ha vinto la competizione Luana Chiara Piscopo della Runners del Levante. Tra gli oltre 500 atleti, nonostante la temperatura, erano presenti ben 24 portacolori giallo-blu. Un numero considerevole tanto da essere premiati tra le 3 società più numerose. Per le rispettive categorie sono andati a podio anche Sebastiano Di Masi, Floriana Simone e Domenico Mastrangelo. Lodevole la premiazione per gli atleti Fispes all'arrivo. Bello lo sport che unisce e promuove valori sociali.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Foto
Sponsor
Via Turati, 39 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo