Tra paesaggi e centri storici: i Freedogs alla Sciot & Vnot di Martina Franca
in running  del 15 dicembre 2018
di An.Min.
Oltre 1100 i partecipanti, tra questi una ventina di Freedogs attratti dall’ottima organizzazione curata dalla Martina Franca Running. Ottimi risultati per i giallofluo che, nel 2018, hanno rinforzato la loro presenza grazie ai tantissimi giovani in gara.
foto Tra paesaggi e centri storici: i Freedogs alla Sciot & Vnot di Martina Franca

#freedogs #freerun
 

La “Sciot & Vnot”, andata e ritorno da Martina Franca a Locorotondo e viceversa, è una gara podistica (giunta alla sua seconda edizione e valida come seconda prova del Gran Prix di Corsa su Strada in Terra Jonica) sulla distanza dei 15 km pensata per esaltare la bellezza di uno degli angoli più belli di Puglia, la Valle d’Itria. Dalla città di Martina Franca a quella di Locorotondo passando per trulli, case bianche, panorami affascinanti, ampi spazi verdi e centri storici da attraversare: un occhio al turismo e uno alla corsa in un percorso tecnico, duro, ancor più spettacolare rispetto alla precedente edizione con salite, discese, scalinate, vicoli, percorsi sterrati e chianche.

Oltre 1100 i partecipanti, tra questi una ventina di Freedogs attratti dall’ottima organizzazione curata dalla Martina Franca Running. Ottimi risultati per i giallofluo che, nel 2018, hanno rinforzato la loro presenza grazie ai tantissimi giovani in gara.

Primo al traguardo Antonello Nitti, 35esimo assoluto e decimo di categoria. A completare il podio Freedogs due juniores: Alessandro Secondo (81esimo assoluto e secondo di categoria) e Sebastiano Bianco (127esimo assoluto e terzo di categoria). Piazzamenti interessanti anche per Mimmo Mastrangelo (ottavo di categoria nella SM55), Paolo Cazzolla (quarto di categoria nella SM60) e Walter Vivian (secondo di categoria nella SM65).

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo