Santo Stefano sull'Acquedotto: la tradizione Freedogs
in associazione  del 23 agosto 2019
di An.Min.
E l'11 gennaio altro appuntamento sociale con il Falò Freedogs 2019 presso OttoSpace in via Vincenzo Longo a Castellana con la fanova dell'Atletica Castellana e l'accompagnamento musicale dei "Tra le righe"
foto Santo Stefano sull'Acquedotto: la tradizione Freedogs

Tradizionale allenamento mattutino sul tracciato dell'Acquedotto Pugliese in zona Coreggia per gli iscritti all’Atletica Castellana Freedogs a Santo Stefano. La passeggiata del 26 dicembre è come sempre l'occasione per salutare il 2018, scambiarsi gli auguri, smaltire gli eccessi a tavola nelle feste natalizie e preparare la nuova stagione, un’annata in arrivo, quella del 2019, che porterà come sempre grandi eventi per la società podistica castellanese.
 

Il primo appuntamento sociale è quello del Falò Freedogs la sera dell’11 gennaio, anche questo ormai un evento tradizione nel calendario dell’Atletica Castellana. Per il 2019 appuntamento presso Ottospace in Via Vincenzo Longo 26 a Castellana Grotte.


Accensione della fanova alle ore 20,30 e inizio della degustazione e dell’intrattenimento musicale a partire dalle ore 21 nel programma della serata. A valorizzare la serata dell’11 gennaio il gruppo “Tra le righe” composto da Willy Elefante – Voce e Piano, Andrea Manghisi – Chitarra e Cori e Vito D'Elia - Sax, Clarinetto e Cori. Nello show musicale i più noti successi di alcuni degli artisti e dei cantautori italiani più famosi da Domenico Modugno a Luigi Tenco, da Lucio Dalla a Morgan e Sergio Cammariere, da Franco Battiato, Vinicio Capossela, Fabrizio De André e Lucio Battisti a Paolo Conte, pezzi riarrangiati in chiave acustica attraverso una personale chiave di lettura.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo