Freedogs a Termoli per il Triathlon Sprint
in triathlon  del 05 dicembre 2020
di Melinda Pugliese
Presenti per i Freedogs Tony Renna e Antonio Campanella. Bravi entrambi, soprattutto per la tenacia negli allenamenti nel periodo di ferie e con temperature per nulla favorevoli all'attività fisica.
foto Freedogs a Termoli per il Triathlon Sprint

Nuova gara di triathlon a Termoli, l'8 settembre scorso, con percorso bici e corsa leggermente variato rispetto alla edizione passata. Gara veloce e non solo per la distanza sprint (750m di nuoto 20km di bici e  5 km di corsa), ma anche un percorso pianeggiante in prossimità del lungomare. Bellissima gara, a detta dei 176 partecipanti, e non solo per la location ma anche per l'ottima organizzazione, data l'imprevista tromba d'aria che nella notte ha divelto i gazebo e spazzato via transenne e postazioni della zona cambio. Un duro lavoro per gli organizzatori per ripristinare il tutto prima dell'arrivo degli atleti che non si sono accorti di nulla, anzi si sono rallegrati al loro arrivo per un tempo perfetto e mare calmo.

Emozionato ed entusiasta Antonio Renna (detto Tony) che ha disputato la sua prima gara di triathlon in compagnia del veterano compagno di squadra Freedogs, Antonio Campanella. Preziosa per Tony, l'esperienza di aquathlon di qualche settimana fa, dato che ha nuotato con maggiore linearità, preceduto da Campanella che non riscontra nessuna difficoltà in mare e che chiude la frazione nuoto con un ottimo tempo.
Usciti dall'acqua, gli atleti hanno fatto una breve corsa sulla spiaggia (per nulla facile) per precipitarsi nella zona cambio, nuoto/bici. Da questo momento in poi, è iniziata la rimonta di Renna, capace di scalare la classifica generale sia in sella alla sua bici, sia con le scarpe da running, mentre Campanella è stato in leggera difficoltà, forse responsabile la fatica degli allenamenti nei giorni precedenti per la preparazione, in ottobre, al medio, dove le distanze sono quasi quadruplicate o forse stanco per via della gara in acque libere il giorno precedente.

Renna ha chiuso la sua gara in 1h19'58" con il sorriso che lo accompagna ad ogni competizione e con tanta soddisfazione sapendo di poter migliorare, soprattutto nella zona cambio dove facilmente si possono perdere secondi e talvolta minuti preziosi. Campanella ha chiuso la gara poco dietro il suo compagno, con un tempo totale di 1h20'42".

Bravi entrambi, soprattutto per la tenacia negli allenamenti nel periodo di ferie e con temperature per nulla favorevoli all'attività fisica.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo